MARISTELLA MARIANI

Nata a Sora (FR), dopo gli studi di pianoforte intraprende lo studio del canto lirico presso il Conservatorio “S. Cecilia” di Roma dove si diploma brillantemente sotto la guida del soprano Elvira Spica. Si è perfezionata con insegnanti di chiara fama, tra i quali il M° Renato Bruson. Attualmente è seguita dai maestri Cristina Piperno e Mirco Roverelli. Ha partecipato a diversi recitals e galà lirici tenutisi non solo presso la Sala Accademica del Conservatorio stesso, ma anche nell’Aula Nervi in Vaticano, nell’Auditorium Conciliazione-Roma, nell’Auditorium Parco della Musica-Roma, presso L’Ambasciata Italiana di Algeria nell’ambito del Concerto per la pace per la Comunità Europea, nel Teatro Flavio Vespasiano-Rieti, nella Sala “S.Lucia” del Gonfalone-Roma, nel Teatro Nazionale-Roma, nella Philarmonic Hall di Skopje – Macedonia, Festival Lirico di Casamari (FR), nelle Basiliche di San Giovanni in Laterano e San Paolo Fuori le Mura – Roma, Tel-Aviv, Gerusalemme, Màlaga.

Ha collaborato con il Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto partecipando alla messa in scena di opere quali “La Bohéme” di G.Puccini, “Lucia di Lammermoor” di G. Donizetti e “La Traviata” di G.Verdi, quest’ultima eseguita anche in Giappone in una tournée nazionale. Nel repertorio barocco ha eseguito la Prima Nazionale “Notturno d’Arcadia” mentre nel repertorio sacro ha partecipato all’esecuzione della “Messa di Gloria”, il “Gloria”, il “Requiem” e la “Messa Solenne” e la “Messa Beatae Teresae”. Ha inoltre eseguito lo “Stabat Mater” e per il Vaticano in prima assoluta l’Oratorio “Il sogno di Domenico”.

Finalista in diversi Concorsi Lirici Internazionali, vince il Ruolo di Lauretta dell’opera Gianni Schicchi di G. Puccini al 13° Concorso Lirico Internazionale Mattia Battistini - Rieti. Debutta, nello stesso anno, nel ruolo di Oscar ne “Un ballo in Maschera” di G. Verdi e in quello di Musetta ne “La Bohéme” al Festival Lirico del Valdarno e nel circuito toscano. Ha vinto il primo Premio Musica Rotary Club Roma Sud per il miglior diploma in canto lirico. Ha debuttato i ruoli di: Musetta e Mimì ne La Bohéme di G. Puccini, Nella in Gianni Schicchi, Prima Novizia in Suor Angelica presso l’Accademia Chigiana di Siena, Donna Elvira nel Don Giovanni di Mozart, Micaela nella Carmen di G. Bizet, Gilda ne Rigoletto e Violetta Valéry ne La Traviata di G. Verdi, Adina ne L’Elisir d’amore di G. Donizetti. Ha partecipato al progetto “Racconto d’opera” – l’opera per i bambini, interpretando il ruolo di Violetta Valery ne La Traviata di G.Verdi al Teatro dell’Opera di Roma.

Nel 2012 ha eseguito dei Recitals di arie Sacre per voce e organo in una Tournée in Terra Santa accompagnata dal M° Michele D’Agostino. A maggio e giugno 2014 ha partecipato alla tournée “Japan Tour 2014” con il Coro e l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma Capitale direttore M° Riccardo Muti. Nel 2014 ha partecipato al Concerto Internazionale di Natale “Pacem in Terris” dedicato a Sua Santità papa Francesco presso la Basilica di San Giovanni in Laterano di Roma. Nel 2015 ha partecipato con l’International Opera Choir, alla produzione di “Così fan tutte” di W.A. Mozart, presso il Festival dei Due Mondi di Spoleto e ha eseguito, in qualità di solista, un intermezzo musicale presso l’Ambasciata Svizzera di Roma nell’ambito dell’evento Swiss Fashion Word, ricevendo un riconoscimento. Nel 2016 ha partecipato con l’International Opera Choir e l’Orchestra Giovanile “L. Cherubini” del M° R. Muti, alla produzione de “Le Nozze di Figaro” di W.A. Mozart presso il Festival dei Due Mondi di Spoleto, e alla fine dell’anno ha partecipato alla rassegna SACRUM con l’International Opera Choir ed ha cantato ne’ i Carmina Burana di Orff, in Aida di G. Verdi, ne Il Trovatore di G. Verdi, Andrea Chenier di U. Giordano, Carmen di Bizet e Nabucco di Verdi.

 


 

All contents are copyright of DUNCAN EVENTI SRL